I Docenti dell’ACCADEMIA

ELENA CAMOLETTO

Pratica corale e coordinamento corsi

ha svolto gli studi musicali presso il Conservatorio di Torino diplomandosi in Pianoforte, Musica Corale e Direzione di Coro, Composizione. Si è perfezionata nella Direzione di Coro con i maestri Gary Graden, Peter Erdei e Kurt Suttner.
Dal 2007 svolge le mansioni di Docente presso i corsi di formazione corale per cantanti dell’Accademia Musicale Ruggero Maghini e di Maestro assistente presso il Coro Maghini; in questa veste ha collaborato alla preparazione del coro in occasione di importanti produzioni dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai (Haydn, Britten, Holst; dir. Jeffrey Tate, Juanio Mena, R. Fruebeck de Burgos) e dell’Academia Montis Regalis (Bach, Haendel, Telemann; dir. Alessandro De Marchi, Claudio Chiavazza). Ha diretto diverse formazioni corali: Vocalis Concentus di Torino, Coro Lorenzo Perosi di Biella, Musicanova Ensemble, Corale Polifonica di Sommariva Bosco, Ensemble Vocale NovAntiqua.
Le sue composizioni sono state eseguite nell'ambito rassegne e stagioni concertistiche in Italia, Francia e Spagna, Germania, Irlanda, Giappone, Singapore, Stati Uniti E' stata premiata in diversi concorsi nazionale e internazionali di composizione corale; ha ricevuto numerose commissioni da parte della Feniarco (Federazione Nazionale Associazioni Corali Regionali), di cori italiani e stranieri ed esecuzioni in vari stage europei sulla musica corale contemporanea (Fano, Alpe Adria Cantat, Europa Cantat, Sondbridge). Già insegnante presso i Conservatori di Palermo, Alessandria e Firenze, è attualmente docente di ruolo di Musica Corale e Direzione di Coro presso il Conservatorio di Cuneo ove è anche direttrice del Coro di Voci Bianche. E’ spesso invitata a far parte di giuria di concorsi nazionali di composizione ed esecuzione corale organizzate da varie Associazioni Corali Italiane.

RENATA COLOMBATTO

Canto

è nata a Torino, dove ha studiato canto con Stella Calcina e si è laureata in Storia Contemporanea. A sedici anni è stata ammessa come allieva effettiva ai corsi di Arte Scenica tenuti da Gina Cigna all’Accademia Chigiana di Siena, si è poi diplomata in canto presso il Conservatorio G.Verdi di Torino e in seguito ha iniziato l’attività concertistica, dedicandosi alla musica da camera. Attiva prevalentemente come solista in formazioni vocali-strumentali (La Fontegara, Musica Rara, Accademia Bizantina, Accademia dei Solinghi, Gli Affetti Musicali, Complesso Barocco di Torino, I Vocalisti ), ha cantato per le più importanti associazioni concertistiche in Italia e all’estero. Ha partecipato alle prime esecuzioni in tempi moderni de La Zalizura di Sigismondo d’India, del Mitridate di Francesco Gasparini.
La versatilità stilistica le ha consentito di accostarsi a repertori diversi. Ha cantato sotto la direzione di Piero Bellugi, Charles Bruck, Carlo Chiarappa, Giancarlo Gazzani, Reynald Giovaninetti, Gianpiero Taverna, Mario Venzago e Ferdinand Leitner (con il quale ha interpretato il ruolo di Margaret nel Wozzek di Alban Berg). Ha partecipato a produzioni televisive e radiofoniche della Rai, della RTSI di Lugano e ha inciso dischi e numerosi CD. È spesso invitata a tenere corsi e seminari di vocalità sia per solisti che per complessi corali e polifonici.

ANTONIO ABETE

Canto

Solista di fama internazionale e docente, si dedica con assiduità al repertorio barocco e classico; tra le produzioni cui ha preso parte troviamo La clemenza di Tito diretto da Christopher Hogwood a Barcellona, Orfeo ed Euridice di Haydn con Cecilia Bartoli al Théâtre du Chatelet di Parigi, Tamerlano di Händel diretto da Trevor Pinnock a Parigi e Londra, Serse di Händel al Théâtre des Champs-Elysées di Parigi diretto da William Christie, L’incoronazione di Poppea di Monteverdi alla Staatsoper di Berlino e al Théâtre Royal de la Monnaie di Bruxelles diretto da René Jacobs. Ha cantato il Requiem di Mozart all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma diretto da Paul McCreesh, Les Noces e Pulcinella di Stravinskij a Monaco di Baviera diretto da Heinz Holliger, Jeanne d’Arc au Bûcher di Honegger con l’OSN Rai. Tra i prossimi impegni Il ritorno di Ulisse in patria di Monteverdi al Teatro Massimo di Palermo e all’Opéra di Versailles, Alcyone di Marin Marais diretto da Jordi Savall al Gran Teatre del Liceu di Barcellona. Antonio Abete ha una vasta produzione discografica che va da Monteverdi a Verdi (EMI, Sony, Virgin Classics, Harmonia Mundi) e ha vinto il Gramophone Award (Best Baroque Vocal – Il primo omicidio di Scarlatti).

MARIA TERESA NESCI

Canto

Ha studiato canto presso la Scuola Civica Musicale di Torino e successivamente ha proseguito gli studi con il mezzosoprano Franca Mattiucci. Si è perfezionata con il basso inglese Malcolm King, e ha seguito corsi di stile e vocalità barocchi con Mark Deller e Alan Curtis. Ha tenuto numerosi concerti in gruppi specializzati nel repertorio rinascimentale e barocco (fra gli altri: Concerto Italiano di R. Alessandrini, Cantica Symphonia, di G. Maletto, Vox libera di D. Tabbia, La Venexiana di C. Cavina, i Musici di santa Pelagia, di M. Fornero, Accademia del ricercare di P. Busca, Coro della Radio svizzera, diretto da D. Fasolis,). Ha partecipato a importanti rassegne, tra cui Settembre musica MiTO e I concerti dell’Unione Musicale a Torino, Musica e poesia a San Maurizio a Milano, Settimana di Musica Sacra di Monreale, Festival di Ambronay (Francia), Festival delle Fiandre, Festival Oude Muziek (Utrecht), Festival Barokne Glazbe (Croazia), Concerts de Saint-Germain a Ginevra, Arte sacro (Madrid), Festival di musica antica (Graz), Laguna antigua (Tenerife), Resonanzen (Vienna), I concerti dell’Ermitage (San Pietroburgo), Festwochen der Alten Musik (Innsbruck), Les Baroquiales di Sospel, Cantar di pietre (Canton Ticino).

SVETLANA SKVORTZOVA

Canto

Nata a Kiev (Ucraina), si è diplomata in Canto e Direzione di coro al Collegio Musicale “P. Demuzkij” di Uman (Ucraina) nel 1987. Si è laureata in Direzione di coro e Didattica della Musica all’Accademia Nazionale di Musica “A. V. Neždanova” di Odessa (Ucraina) nel 1992 e successivamente si è dedicata alla concertistica come cantante presso l’Orchestra da Camera di Bila Tserkva (Kiev). Dal 1995 al 2000 ha diretto il Coro di voci bianche “Zvinociok” (Kiev). Dal 2000 vive in Italia continuando l’attività di cantante, maestro di coro, insegnante di musica. Collabora nei progetti di didattica musicale con diversi enti e associazioni torinesi. E’ la fondatrice e il Direttore Artistico dell’associazione “Il Giardino dell’Arte” (Torino), presso la quale dirige l’ensemble vocale femminile “Colorinvoce”, il coro femminile “SingFonie” e il coro “Cantiere Sonoro”. Si è diplomata nella didattica per lo sviluppo delle abilità musicali per bambini dai 0 ai 12 anni. (Progetto “Lullabay”, Padova, 2010 e progetto “Children’s Musical Laboratory” Padova, 2011). Si è perfezionata nella tecnica vocale con il mezzosoprano Adelina Alexandrova, nella tecnica di canto barocco con il soprano Barbara Zanichelli, nel metodo funzionale della voce con Gabriella Greco. Partecipa come solista nei concerti lirici di opera italiana ed europea, di musica vocale da camera e di musica barocca. Attualmente svolge un’intensa attività concertistica vocale collaborando con il Coro Filarmonico “Ruggero Maghini” di Torino, partecipando a produzioni con l’OSN della Rai, “Academia Montis Regalis” dei festival musicali italiani ed internazionali. Dal 2017 svolge l’attività di docente di canto presso “Accademia Maghini” di Torino.